RINO BOLOGNESI

 

Rino Bolognesi, è attore e doppiatore, nonché artista dai molteplici interessi che spaziano dalla pittura alla scultura fino a sconfinare nella letteratura, dilettandosi a scrivere una sorta di Diario romanzato, dal titolo “Un Itagliano Qualunque”  che ci regala uno spaccato della vita degli italiani durante l'immediato dopoguerra oppure una divertente rivisitazione dei testi sacri della Bibbia interpretati in modo scanzonato e irriverente come vuole la cultura popolare dell'antica Roma papalina.

www.firstlineservice.it

 

1952) Dal piccolo teatro "La Cantina" della città di Bologna, a Roma.

Nasce, nella casa della cultura di via Margutta, il teatro degli "Esuli" con: Domenico Modugno, Giulia Lazzarini, Marco Guglielmi, Vittorio Congia, Marcello Tusco, ecc… con direzione di Fiamma Selva.

1953) Con Gian Maria Volontè, ne: "I martiri di Otranto".

1954) Con Anton Giulio Bragaglia in: "La giostra nell’azzurro" di L.Prati, con la regionale sarda.

1957) A Ostia Antica, per l’istituto del dramma antico in: "Menecmi" di Plauto. Regia di Giacomo Colli.

"Le donne a Parlamento" di Aristofane con Olga Villi, Camillo Pilotto, Mario Carotenuto, Gianrico Tedeschi, ecc… regia di Giulio Pacuvio.

"Enrico IV di Pirandello. Regia di Giulio Girola.

"Romagnola" di Luigi Squarzina, regia di Luigi Squarzina con, Virna Lisi, Aldo Giuffrè, Vittorio Sanipoli, ecc…

1958) "Qui San Remo" con l’orchestra Angelini, Carla Boni, Gino Latilla, il Duo Fasano: animatore con Nunzio Filogamo.

1959) Teatro di rivista con Aichè Nanà.

Al teatro Quirino di Roma in: "Serate all’italiana" con Giuliana Lojodice Luca Ronconi, Franca Tamantini, ecc… Regia di Franco Parenti.

1960) "Giulio Cesare" di Shakespeare (Ostia Antica) regia di Mario Ferrero.

"Beket e il suo Re" con Gino Cervi, Massimo Girotti, ecc… regia di Mario Ferrero.

"Raffaele" di Brancati con: Anna Proclemer, regia di Daniele Danza.

1961) "Il Tessitore" di Tumiati con Camillo Pilotto, Paola Barbara, ecc… regia di Guido Salvini.

"Edipo Re" di Sofocle, regia di F.Castellani.

"De Pretore Vincenzo" con Alida Chelli, regia di Eduardo de Filippo.

1962) "Ifigenia in Aulide" con Mario Feliciani, Filippo Scelzo, Gian Maria Volontè, regia di Giacomo Colli.

"Elena" di Euripide, regia di Giovanni Gigliozzi.

Teatro stabile di Torino con: "Sicario senza paga" di Jonesco, con Giulio Bosetti, regia di Josè Quaglio.

1963. Ostia Antica) "Amleto" di Shakespeare, con Giorgio Albertazzi. Regia di

Frank Hauser.

"Amleto" (stagione invernale) regia di Franco Zeffirelli.

1964) "Antigone Lo Cascio" di Giulio Gatti, con Anna Proclemer, Gino Cervi, regia di G Albertazzi.

"Le nuvole" di Aristofane (Ostia Antica) regia di Fulvio Tonti Rendhell.

1965) "Stato d’assedio" di Camus, regia di Sergio Graziani.

"La religiosa" di Diderot. Regia Fulvio Tonti Rendhell.

1966) "Giulietta e Romeo" di Shakespeare, con Giancarlo Giannini, regia di Franco Zeffirelli.

"La lupa" di G.Verga, con Anna Magnani, regia di F. Zeffirelli.

Dal 1967, compagnia stabile, al teatro dei Satiri, con testi di Alfredo Maria Tucci.

Regie di Ruggero Jacobbi.

La sua principale attività nel mondo del cinema è quella di interprete e tra i suoi lavori possiamo citare:


L'interrogatorio” (1970) di Vittorio De Sisti

Blue Jeans” (1975) di Mario Imperoli

Il figlio del gangster” (1976) di Josè Giovanni

“L’assassino è dietro l’angolo” (1977) di Walter Wood

“Il diavolo a quattro“ (1977) di  Alfredo M. Tucci

“La vergine allegra” (1977) di Jerry Mason

“Un Ricordo di Cose Lontane” (1977) di Jerry Mason

Gli uccisori” (1977) di Fabrizio Taglioni

Rand Rover” (1978) di Arduino Sacco

Bolle di Sapone” (1982) di Paolo Dora


I documentari

Enciclopedia del mare di Bruno Vailati (RAI)

Documentari di Folco Quilici (RAI)

Documentari di Jacques Cousteau.

Burt Reynolds in "Quella sporca ultima meta" (Paul Crewe)

Julian Glover in "Vatel" (Principe di Condè)

Fred Ward in "Una pallottola spuntata 33 e 1/3 - L'insulto finale" (Rocco Dillon)

L.Q. Jones in "Una Magnum per McQuaid" (Dakota)

Dennis Hopper in "Compagnie pericolose" (Benny Chains)

Carl Reindel in "Bullitt" (Stanton)

Lane Smith in "Stoffa da campioni" (Jack Reilly)

Ricardo Montalban in "Una pallottola spuntata" (Vincent Ludwig)

Dick Van Patten in "I due mondi di Charly" (Bert)

H.M. Wynant in "Tradimento fatale"

Donnelly Rhodes in "Pressure" (Sceriffo Cooper)

Simon Callow in "George and the Dragon" (Re Edgar)

William Powell in "La donna del giorno" (Bill Chandler, ridopp.)

John Saxon in "Nightmare" (Ten. Donald Thompson)

Charles Craig in "La notte dei morti viventi" (Radiocronista)

Ev Lunning in "Sweet Thing" (Giudice Ray Fields)

John Carlisle in "The Bunker" (Sold. Mirus)

Bill Irwin in "Hot Shots!" (Buzz Harley)

Ramsay Ross in "Magma" (Owen James)

Peter Archer in "I tre dell'operazione drago" (Parsons)

Jaime Osorio Gómez in "Maria Full of Grace" (Javier)

Ian Hendry in "Oscar insanguinato" (Peregrine Devlin)

Ray Wise in "Good Night, and Good Luck" (Don Hollenback)

Claudio Brook in "Simon del deserto" (Simon, ridopp.)

Alejo Mango in "La niña santa" (Dott. Cuesta)

Bent Mejding in "Non desiderare la donna d'altri" (Henning)

Ole Thestrup in "Le mele di Adamo" (Dott. Kolberg)

Sverre Anker Ousdal in "La vita segreta delle parole" (Dimitri)

Sherab Sangey in "Samsara" (Apo)

Moni Moshonov in "Matrimonio tardivo" (Yasha)

Hiroshi Sekito in "Gli eredi di King Kong"

Franco Diogene in "L'insegnante al mare con tutta la classe" (Zio di Mario)

Voce narrante in "Gli eredi di King Kong"

Teatro

Cinema e Documentari

Doppiaggio